EcoValutazione® stand ecosostenibile di B2Green

Data



BBA-Architetti & Partners progetta l’allestimento eco sostenibile per la Rete di Imprese B2Green per la manifestazione Fa’ La Cosa Giusta.
L’area B2Green, oltre allo spazio istituzionale della rete di imprese, comprende al suo interno il Biologic Bar di EcoWorld Hotel e lo spazio BtoB-Insieme è meglio, area di matching tra imprese realizzata da B2Green per la Fiera stessa.


Lo stand, di circa 300 mq, è progettato e realizzato secondo le Linee Guida della Regione Toscana, ad oggi l’unico riferimento scientifico esistente per la valutazione della prestazione ambientale degli spazi allestiti, ed è stato ecovalutato seguendo i suddetti standard.


L’area B2Green può quindi vantare una trasparente EcoValutazione®  in termini di kWh al mq utilizzati per la sua produzione, montaggio ed utilizzo, in termini di qualità di materiali utilizzati (totalmente eco certificati) e di modalità di smaltimento e riutilizzo degli stessi, e di CO2 emessa per la logistica.
La EcoValutazione® , che sarà esposta e visibile all’interno dello stand stesso, individua la ECO-classe di appartenenza, con relativa quantificazione dei parametri raggiunti.
Sulla base dei risultati ottenuti è possibile elaborare un’analisi della prestazione ambientale dell’allestimento.L’alta prestazione ambientale ottenuta nei parametri energetici in fase di produzione, ECO Classe A, evidenzia lavorazioni a basso assorbimento energetico, e sistemi di montaggio e smontaggio ottimizzati per tipologia, tempi ed attrezzature necessari; l’impiego di forniture elettriche scarsamente energivore e la sostituzione dei tradizionali sistemi di illuminazione con apparecchiature a tecnologia LED valgono la ECO Classe B per l’energia in fase di utilizzo. La prestazione ambientale per la logistica, ECO Classe A, comunica una scelta sostenibile nel reperimento di soggetti fornitori di materiali ed arredi localizzati a distanze medio-brevi dalla location dell’evento.
Il risultato, in ECO Classe B, per la tipologia di materiali e forniture utilizzati, pur di alto profilo, risente della oggettiva difficoltà del reperimento di materiali di larga diffusione dotati sia di certificazioni ambientali che di quelle richieste dagli spazi fiera (es. prestazioni antincendio); tuttavia il riutilizzo pressocché totale degli elementi allestitivi è da considerarsi elemento ad alto valore ambientale.








Altri
articoli

BBA-Architetti & Partners s.r.l.