Conferenza stampa – Presentazione “Filiera Legno Edilizia Mediterranea”

Data


Si terrà giovedì 13 febbraio p.v. in Palazzo Strozzi Sacrati, la conferenza stampa relativa alla presentazione della Rete di Imprese toscane “Filiera Legno Edilizia Mediterranea“. La Regione Toscana  manifesta così il suo espllicito supporto ad un’iniziativa avente lo scopo di incentivare e stimolare lo sviluppo di una catena strutturata nell’ambito dello sfruttamento della riserva boschiva regionale nel settore edile.

  Per volume boschivo la Regione Toscana si attesta, infatti, tra le prime su tutto il panorama nazionale: questo uno dei motivi alla base dell’opportunità di convogliare competenze complementari al servizio della valorizzazione di una risorsa strategica della regione.

Le aree di priorità sulle quali la Rete intende intervenire con specifici gruppi di lavoro sono:

1_ Marketing strategico e comunicazione: diffusione delle finalità e del tema presso soggetti pubblici e privati;
2_ Riorganizzazione e sviluppo della filiera produttiva: catena progettazione-produzione-progettazione;
3_ Ricerca e sviluppo sull’ecosostenibilità in edilizia: il processo si trasforma in metodo capace di individuare prodotti e servizi competitivi;
4_ Elaborazione Linee Guida, disciplinari, prezzari, sistemi di certificazione;
5_ Formazione tecnica.

Per raggiungere questi obiettivi la Rete si propone di stipulare un Protocollo d’Intesa con la Regione Toscana al fine di collaborare nell’individuazione delle politiche di sviluppo e delle azioni operative che consentano di consolidare un settore strategico per lo sviluppo economico e per la creazione di nuovo lavoro. L’azione avrà implicita incidenza anche in termini di riqualificazione energetico-ambientale del patrimonio edilizio esistente in Toscana.

Non si  tratta semplicemente di tecnologia applicata: la Rete vanta, infatti, soggetti capaci di concretizzare il binomio prestazione design. In questo modo i requisiti di natura energetica verranno integrati con soluzioni dall’appeal accattivante, capaci perciò di fondere esiti ambientali ed estetici. L’interazione di Soggetti virtuosi si fa, quindi, portavoce del concetto di eco-design.

Le Aziende firmatarie:
– Arredoline Costruzioni srl
– Bgreen srl
– BBA-Architetti & Partners
srl
 
– Campigli Legnami Sas
– Consorzio ARCALE
– Cooperativa TERMAS
– Frangerini Impresa srl
– HS ingegneria srl
– I+ srl
– Legnopiù
srl

Epsus Musa srl.

Il team vi attende alle ore 12.00 in Palazzo Strozzi Sacrati, sala stampa Cutuli, piazza Duomo 10, Firenze.

More info: Nasce la Rete dell’edilizia sostenibile

Dicono della Filiera:
News dalle Pubbliche Amministrazioni della Toscana centrale
Edilizia e territorio_Il sole24ore
Green Report

Altri
articoli

BBA-Architetti & Partners s.r.l.