Presentazione e Tavola Rotonda Restyling sostenibile delle facciate, lo strumento per il nuovo aspetto della città – Firenze

Data

Siamo lieti di comunicarvi che il 20 maggio pv. si terrà la presentazione della Pubblicazione esito del Progetto di Ricerca omonimo seguito da un team di ricercatori di Unifi. Il progetto è stato seguito e supportato con interesse da numerosi Partner Privati ed Istituzionali attraverso un Protocollo d’Intesa siglato nel 2011:Comune di Firenze, Università degli Studi di Firenze – corso Magistrale in Design, Anci Toscana- Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, Ance Firenze –  Associazione Nazionale Costruttori Edili, Fondazione Angeli del Bello, Agenzia Fiorentina per l’Energia, Forum Energia onlus.

                        Vi aspettiamo per condividere contenuti e momento di incontro!!!

Programma

  • Moderatore
    Pietro Novelli – Presidente ECOACTION Toscana
  • Elisabetta Meucci – Assessore all’Urbanistica e Politiche del territorio Comune di Firenze

Presentazione:
  • Massimo
    Ruffilli – Università degli Studi di Firenze
  • Duccio
    Brunelli e Sabine Di Silvio – Autori della pubblicazione

Tavola
rotonda:
  • Rosa
    Maria Di Giorgi – 
    Segretario
    della Presidenza del Senato
  • Marzio
    Cacciamani – ANCE Firenze
  • Sergio Gatteschi – Presidente Agenzia Fiorentina per l’Energia
  • Corrado
    Marcetti – Direttore Fondazione Michelucci
L’idea del Restyling degli edifici in
chiave sostenibile
, nasce dal concreto problema delle periferie
degradate
, triste vetrina della città contemporanea contraddistinta
da involucri edilizi incapaci di rispondere alle attuali esigenze
formali ed energetiche
. Trattandosi di un investimento sensibile, le
ripercussioni nei costi di gestione, non sono sufficienti a
coinvolgere un elevato numero di soggetti nell’attività di
riqualificazione energetica degli immobili.

L’obiettivo della ricerca riassunto
nella pubblicazione omonima è offrire soluzioni di miglioramento
della prestazione energetica attraverso elementi di eco-design
,
capaci di sintetizzare cura formale e sostenibilità ambientale, ed
in grado di sviluppare soluzioni che coniugano risparmi energetici a
linguaggi formali adatti alla riqualificazione di aree vaste delle
periferie urbane. 
Attraverso la classificazione morfologica degli
edifici insistenti nelle periferie, sono state definite le principali
tipologie edilizie e determinato una serie di indicatori oggettivi
capaci di orientare secondo i criteri della prestazione energetica ed
estetica soluzioni tecnico formali in linea con la maggior parte dei
Regolamenti Edilizi
. Questo permette di ricondurre ad elementi chiave
gli sforzi dell’Amministrazione Territoriale e dei Professionisti:
uno strumento per la pianificazione delle strategie di intervento e
per la partecipazione attraverso la definizione di scenari urbani
riqualificati
.

Per maggiori approndimenti sul Progetto rimandiamo a
 http://bba-architetti.blogspot.it/2015/03/restyling-sostenibile-delle-facciate.html

Altri
articoli

BBA-Architetti & Partners s.r.l.