Restyling Sostenibile – Albedo

Data

ALBEDO   

Restyling sostenibile – albedo

DESCRIZIONE: letteralmente identifica la frazione di luce incidente che viene riflessa da una superficie indietro in qualsiasi direzione. Dipende direttamente dal colore della superficie: è noto che superfici più scure tendono ad assorbire più radiazioni incidenti di quelle chiare; nello specifico i due antipodi per eccellenza nero e bianco hanno rispettivamente albedo pari a 0 e 1. Tale principio viene utilizzato in architettura assegnando cromatismi differenti alle superfici in relazione alla loro esposizione

La scelta di una forte differenziazione degli effetti cromatici nelle pareti alle due principali esposizioni, è pensata per un efficiente controllo dell’albedo; colore chiaro per le superfici esposte a sud e scuro, e quindi capace di trattenere il calore, per le superfici di facciata esposte a nord.



OBIETTIVI:
– maggior assorbimento passivo dell’apporto solare;
– notevole risparmio energetico.

Altri
articoli

BBA-Architetti & Partners s.r.l.