L’allestimento ecosostenibile per gli eventi

Data



I risultati di una ricognizione sullo
stato dell’arte degli
allestimenti per eventi ecosostenibili possono
lasciare sconcertati.
Due sono le opzioni che si offrono, oggi, al
committente che si prefigge lo scopo di inquinare meno durante una fiera o una qualsiasi manifestazione, per trarne quanto meno dei
benefici in termini di comunicazione.
La prima afferisce alla sfera
dell’ormai tristemente nota pratica del
green washing: realizzo ciò
che mi serve, lo utilizzo, e poi pianto alberi. 
La seconda è
perdersi nella moltitudine delle poco chiare certificazioni, per
altro poco utili senza una normativa di riferimento.
 



Per
dare risposte pratiche ed operative
, e per risolvere ad una carenza
normativa, in un campo, quello degli allestimenti temporanei, che
mette in gioco una grande quantità di materiali e servizi, è stato sviluppato per la regione Toscana
un metodo che viene

in aiuto al committente, al progettista ed al realizzatore
dell’allestimento ecosostenibile, il 
Green Layout. 

Su Italia Convention, portale di
riferimento per il settore congressuale, abbiamo approfondito il tema
facendo chiarezza su un argomento molto dibattuto ma faticosamente
praticato:

L’evento è green, ma l’allestimento ?

Altri
articoli

BBA-Architetti & Partners s.r.l.