La Pretiosa Gherardini è il primo allestimento ecosostenibile!

Data

La
mostra evento per il lancio della borsa la Pretiosa, ispirata ad un disegno di Leonardo Da Vinci,  per il marchio Gherardini, progettata da BBA-Architetti associati, costituisce il primo esempio di allestimento eco sostenibile mai realizzato
secondo i criteri stabiliti dalle Linee Guida della Regione Toscana che ottiene 
EcoValutazione® 



Attraverso il metodo del Green Layout Projecting (sviluppato dalla BBA-Architetti sulla base delle Linee Guida), sono stati messi in pratica i criteri di eco
sostenibilità applicati al processo di progettazione,  garantendo il raggiungimento di misurate prestazioni
ambientali in termini di riduzione di emissione di CO2, di consumi
energetici e di utilizzo dei materiali. 


Valutazione della ecosostenibilità dell’allestimento
I risultati, comunicabili in piena trasparenza, indicano il raggiungimento della classe eco-B per l’utilizzo e la dismissione dei materiali, la classe eco-C per l’utilizzo energetico in fase di utilizzo, e la classe eco-A per la prestazione ambientale riguardante la produzione dell’allestimento stesso e per la logistica. A fianco a ciascuna voce  è riportata la tabella di riferimento dei valori per le singole eco-calssi tratti dalle  Linee Guida della Regione Toscana “Exhibit Design – criteri e metodi per la sostenibilità ambientale





Le soluzioni adottate per l’Accademia delle Arti da Disegno in via Orsanmichele a Firenze, location che ospita la mostra dal 10 al 13 gennaio 2012 di circa 200 mq, hanno permesso di sviluppare una immagine allestitiva di considerevole appeal, dove l’ecosostenibilità risulta intimamente connessa al progetto.







































Altri
articoli

BBA-Architetti & Partners s.r.l.