Bonus Restyling delle facciate: Firenze, il piano incentivi e il contributo della Ricerca – Piano Facciate

Data

Effetti concreti della Ricerca sul Restyling sostenibile delle facciate, continuano a delinearsi sul panorama fiorentino.

Gli esiti del Progetto di Ricerca, nato nel Marzo 2011, stanno trovando ampio accoglimento nel “piano facciate” proposto dall’Amministrazione di Renzi avente come portavoce l’Assessore Elisabetta Meucci.
Le agevolazioni di natura fiscale associano gli sgravi proposti dal governo conspecifici scomputi di matrice comunale come la riduzione della COSAP (Canone dovuto per l’occupazione del suolo pubblico).


La proposta si inserisce in un piano specifico che verrà presentato dall’amministrazione comunale nel settembre pv. e che si rivolge ai privati che vogliano presentare un progetto di manutenzione straordinaria degl immobili.

Si concretizza, così, la proposta di una riduzione del canone relativo all’occupazione del suolo pubblico in relazione al miglioramento energetico ed estetico che il progetto di manutenzione straordinaria delinea.

Gli standard di riferimento per l’ottenimento degli incentivi andranno a costituire un allegato tecnico che il team di ricerca sta elaborando, affiancando l’ufficio comunale. I parametri saranno elaborati tenendo conto di criteri già in forza alla Regione Toscana (Exhibit-design: eco-criteri e metodi per la sostenibilita ambientale) in termini di interventi sostenibili e specificiatamente rielaborati per la sfera edilizia e saranno divisi in due macro tematiche:
prestazioni energetiche;
prestazioni estetiche.

In entrambi i casi i parametri valutativi acquisiranno una valenza oggettiva, capace di condurre ad una valutazione tecnica dei progetti che presenteranno richiesta di valutazione nell’ambito del Bando sperimentale in uscita.

 Il tam tam sulla carta stampata conferma l’attualità della tematica: diffusione dell’argomento e proposte concrete condurranno ad un prevedibile incremento degli interventi di manutenzione delle facciate capaci di apportare benefit in termini binomiali di comfort indoor e outdoor.
Una Firenze energeticamente più efficiente dai panorami urbani nettamente più interessanti.

Per approfondire, ti invitiamo a leggere direttamente qui:

Firenze Repubblica.it: Facciate Restyling con sconto
Greenreport: ristrutturazioni edilizie a firenze sgravi fiscali per chi unisce bellezza ed efficienza energetica
Casaeclima: facciate ristrutturate e coibentazione degli edifici firenze introduce nuovi sgravi fiscali
Firenzetoday: sgravi ristrutturazione facciate firenze

II FASE DELLA RICERCA FIORENTINA

La Ricerca, all’attivo già da due anni, può essere suddivisa in due fasi distinte.

Alla prima, si ascrivono gli accordi contrattuali intercorsi con i due Partner Tecnologici d’eccezione Diasen S.r.l. e Rockwool Spa.

Di recente, sono iniziate le attività relative alla seconda fase prevista. Il Progetto di Ricerca è condotto in primis dall’Università degli Studi di Firenze, Facoltà di Architettura, Corso Magistrale in Design Industriale, sotto la responsabilità scientifica del Prof. Massimo Ruffilli e coordinato dall’Arch. Duccio Brunelli e dall’Arch. Sabine Di Silvio.

Anche in questa seconda fase, il Progetto vanta Partner d’eccezione. Ai sostenitori della prima fase si aggiungono nuovi Soggetti quali:

 Partner Istituzionale
Ance Firenze

Partner Tecnologici

Diasen S.r.l.

Glip by S.I.L.E.

Rockwool Italia Spa

Grazie al loro supporto la Ricerca trova nuova linfa vitale e si avvia a concretizzare la fase conclusiva prevista.

Altri
articoli

BBA-Architetti & Partners s.r.l.